L' amara gioia di Giuseppe Tirotto

L' amara gioia di Giuseppe Tirotto

Il romanzo racconta una vicenda che si svolge in un ipotetico paese sardo sul mare, con sconfinamenti in continente, tra gli anni '50 e '80 del Novecento. Protagonista è Gioia, donna di umilissime origini e, per di più, ritenuta sempliciotta che via via riscatta la sua condizione di emarginata grazie, anche, a una straordinaria sensualità che segnerà nel bene e nel male la sua vita. L'abbrivio del romanzo è in media res con la protagonista in stato di incoscienza che in una lunga analessi ripercorre la propria vita. Il motivo conduttore è un viaggio notturno in auto, sotto una pioggia memorabile, di Gioia verso un appuntamento con il vero e unico amore della sua vita. I ricordi arrivano a folate come gli scrosci di pioggia che si abbattono sul parabrezza. Il tema del romanzo, dunque, è la formazione sentimentale (e sessuale) di Gioia attraverso le ineluttabili passioni, in lei, oltremodo, impetuose; l'obiettivo della protagonista è il riconoscimento del suo essere persona fugando tutti i pregiudizi. L'intera storia è raccontata dal punto di vista della protagonista, mentre il messaggio del romanzo è che non si può prescindere dalle passioni.

Categorie dei libri: 

Puoi trovarci anche su

Contatti

Biblioteca Comunale G. M. Dettori Tempio Pausania

Ex Convento degli Scolopi Piazza del Carmine

Tel: 079 671580

Orario di Apertura

Orario invernale:
Dal lunedì al venerdì: 8.00 - 14.00; 15.30 - 19.00.
Sabato 10.00 - 13.00 (solo prestito e restituzione libri)
Orario estivo:
Dal lunedì al venerdì: 8.00 - 14.00; 16.30 - 19.00.