Avvisi

1° Girolibro degli Stazzi 2015

1° Girolibro degli Stazzi 2015

 

È arrivato l'autunno e può iniziare la quinta edizione del Girolibro degli Stazzi!

Quest'anno la formula prevede quattro escursioni nei luoghi in cui sono ambientate le vicende raccontate in quattro libri galluresi di recente pubblicazione. Gli autori dei libri prenderanno parte all'escursione e risponderanno alle domande dei partecipanti.

Ti invitiamo quindi al 1° Girolibro degli Stazzi 2015, che avrà luogo nella cussoggja di Monti di Mola di Fora (Comune di Arzachena), precisamente nella penisola di Monti Zoppu, una delle zone naturalisticamente più integre e ricche della Costa Smeralda.

L'appuntamento è per questa domenica 4 ottobre alle ore 9:00 al parcheggio vicino alla spiaggia del Grande Pevero. Chi vuole viaggiare insieme al gruppo di Luogosanto (con la propria macchina o condividendo il passaggio con altri partecipanti) può farsi trovare alle 8:00 in Piazza della Basilica (Piazza di Gjésgia).

Itinerario: Spiaggja manna di Lu Pèvaru > Spiaggja di Li Níbani > Stazzu di Ciccu Biancu > Stazzu 'eccju di Monti Zoppu > Spiaggja di Poltu Líccia > Dune del Pevero.

Tipo di tracciato: circolare.

Lunghezza: 10 km.

Dislivello totale in salita: 300 m.

Grado di difficoltà: facile.

Tipo di percorso: strada sterrata, sabbia, roccia e sentiero.

Durata: fino al tardo pomeriggio.

Equipaggiamento e abbigliamento: zaino comodo, borraccia capiente, pranzo al sacco, giacca a vento, pantaloni lunghi e scarponcini.

Per raggiungere il punto di partenza: seguire le indicazioni per la Costa Smeralda e, una volta raggiunta la frazione di L'Abbiadori, proseguire diritti per Porto Cervo; percorsi 1500 metri, dopo il ristorante La Mola, girare per il Piccolo Pevero e continuare mantenendo la destra fino a raggiungere il secondo parcheggio.

Il libro: Ospite speciale sarà lo scrittore di Arzachena Francesco Giorgioni, col quale parleremo del romanzo intitolato "Cosa conta", ambientato in Gallura e in particolare in Costa Smeralda. Anno 1998, nell'aria risuonano le note di "Cosa conta" degli Ustmamò e la Costa Smeralda vive la massiccia migrazione dei nuovi oligarchi russi e, senza saperlo, la minaccia di un piano di speculazione immobiliare di portata devastante. Il 27 enne Pino Occhioni, aspirante ed ingenuo giornalista, viene catapultato in un lampo nel mondo dell'informazione e conosce tutto quel che ruota attorno ad una redazione di provincia, piccola ma testimone di giganteschi interessi economici: amministratori tentacolari, colleghe ambigue, la facile seduzione di feste e ambienti votati al business e dove si vive per ostentare quel che si ha e ciò che si è ottenuto nella scalata alle vette della società. Pino conosce l'arte della mistificazione della notizia, la censura, la campagna di stampa strumentale, ma viene travolto dall'ambizione e capisce di non essere migliore del mondo melmoso nel quale nuota. La narrazione è preceduta dalla prefazione di Sandro Roggio, uno dei più importanti architetti paesaggisti sardi, nonché editorialista de La Nuova Sardegna.

GiroLibro degli Stazzi è un'iniziativa libera e gratuita di «Sèmiti di Paràuli», un'associazione informale dei lettori della Biblioteca di Luogosanto. Si accettano offerte libere per il rimborso delle spese d'organizzazione delle escursioni e della festa finale. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità in caso d'infortunio. Date, itinerari e letture potranno subire cambiamenti.

Per ulteriori informazioni contattare: via email l'indirizzo biblioteca.luogosanto@gmail.com, su Facebook la pagina Biblioteca Di Locusantu, per telefono il numero 3394767303.

Data Evento: 
da Dom, 04/10/2015 - 08:00 a Lun, 05/10/2015 - 08:30

Puoi trovarci anche su

Contatti

Biblioteca Comunale G. M. Dettori Tempio Pausania

Ex Convento degli Scolopi Piazza del Carmine

Tel: 079 671580

Orario di Apertura

Dal lunedì al venerdì: 8.00 - 14.00; 15.30 - 19.30.

Sabato 10.00 - 13.00 (solo prestito e restituzione libri)